Pagine

mercoledì 25 luglio 2012

Fine della pacchia

In questi giorni di vacanza di coppia a pensione completa, Mammacanta e Pisolo hanno, nell'ordine:

cercato di capire perche`la localita` dove si trovavano si chiamasse Castelrotto nonostante non ci fosse alcun castello;
goduto, dalle 6 alle 22 di ogni giorno, dei rintocchi del campanile, cosi`adiacente all'albergo da trovarsi nella stanza;
ascoltato abusivamente le conversazioni delle due signore, sedute al tavolo accanto che si scatenavano, ogni sera, in commenti maligni nei confronti dei camerieri e di parenti e amici;
osservato una giovane coppia con un bambino, ripensato a come anche loro erano stati cosi` ingenui e convenuto che uno=uno, due=dieci;
mangiato dolci senza alcun ritegno;
comprato un paio di Birkenstock per Mammacanta, in un paese distante 30min di curve apocalittiche, provato solo la scarpa sinistra e, tornati in albergo, scoperto che la destra era piu` piccola;
affrontato discorsi esistenziali e di sussistenza;
bevuto caffe` tedesco;
pensato che, nonostante ne sentissero la mancanza, non avrebbero sofferto troppo se avessero lasciato le creature in colonia per un'altra settimana;
approcciato il telefono in un modo nuovo
driiin
Pisolo risponde scocciato e riattacca subito
"Chi era?"
"Uno che parlava in inglese"
"E' caduta la linea?"
"No, aveva sicuramente sbagliato numero, non gli ho fatto perdere tempo!"

3 commenti:

  1. Eccolo: Pisolo al telefono con l'inglese è SICURAMENTE LUI. Sono certo che non c'è enfasi o colore in questa descrizione. Anche nella risposta, che gli si addice perfettamente. E la scarpa "sbagliata" sei SICURAMENTE TU, e soprattutto SICURAMENTE sorella di TUA SORELLA.
    ZioFester

    RispondiElimina
    Risposte
    1. detto da chi ci conosce bene, equivale ad una garanzia!

      Elimina