Pagine

venerdì 24 agosto 2012

La Baia delle mamme

In questo villaggio s' incontrano molte mamme.
Spingono passeggini carichi, accudiscono piccole pesti, cantano ninnananne a tutte le ore.
Mammacanta, dopo aver superato quei momenti pazzeschi, e` in uno stato di passaggio, nella fase della quiete prima della tempesta dell'adolescenza.
Da questo stato inaspettato, osserva; questo e`quello che vede.

Mamme sudate sulla battigia e papa`sudati in palestra;
mamme che cambiano costumini bagnati e papa`che cambiano campo da gioco;
mamme impegnate in estenuanti sfide contro la corrente per trascinare affollati bolidi galleggianti e papa`impegnati in estenuanti sfide a ping pong.
A dire il vero ogni tanto incontra anche dei papa`intenti a spingere passeggini occupati da piccoli puliti, cambiati, sfamati ma assonnati.

Mammacanta pensa che molte mamme concedono tanta liberta`ai padri ma non ne prendono un po' per se`.

Nessun commento:

Posta un commento