Pagine

lunedì 7 gennaio 2013

Di poteri e matrimonio

"Zia, lo sai che sono accora fitanzata con Alessandro?"

"Complimenti! Il vostro e`un fidanzamento lungo"

"Eh si`, ma io mi vesto da Cerorentola tutti i giorni"

"Ah; cerchi di conquistarlo con la tua bellezza?"

"Si`, ma lui pero`non e`bello"

"Dici?"

"Gia`. Pero` ha potere"

"Ah"

"Corre velocissimo, e`piu`veloce di me e poi tra poco mi bacio in bocca"

"..."

"Lo so, non ti devi proccupare, prima faccio il matrimonio"

2 commenti:

  1. Per un attimo ho temuto che aggiungesse che avesse anche delle reti tv!
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino che non abbia capito cosa voleva intendere la piccola con ha potere. Il potere era riferito alla forza fisica naturalmente, ma purtroppo l'ironia non è per tutti!

      Elimina