Pagine

venerdì 11 gennaio 2013

Saldi

L'importante adesso e`fare shopping.
Si`perche`non e`lontanamente concepibile valutare l'opzione: non mi serve.
Una dovrebbe passare davanti alla sua vetrina preferita, guardare l'abitino che ha contemplato per mesi proposto a meta`prezzo, e non comprarlo.
Una dovrebbe placare l'incontenibile desiderio, soffocare l'istinto, relegare la sua immagine con addosso quella meraviglia, nel cassetto piu`remoto della mente.
Quindi una dovrebbe dire addio alla soddisfazione di rispondere a chi bramosamente le chiedera`dove lo ha comprato:
"Bello vero? L'ho pagato la meta`"
Cioe`una dovrebbe rinunciare all'affare.

Non-se-ne-par-la.

Mammacanta ha comprato due vestiti al prezzo di uno!
Eh gia`, avrebbe potuto prenderne uno e spendere la meta`.
In fondo non le servivano.
Nell'armadio non c'e`piu`spazio.
Con i soldi risparmiati avrebbe potuto fare altro oppure conservarli.
C'e`crisi, e`stato uno schiaffo alla miseria.
Va be', la prossima volta.

Nessun commento:

Posta un commento