Pagine

mercoledì 16 ottobre 2013

Preadolescente innocua

Ore 13.40
La preadolescente rientra dopo una giornata a scuola.
Varca la soglia di casa, appoggia lo zaino a terra, toglie il poncho e il giubbino, li lancia sul divano, sfila le scarpe sporche, le butta sul tappeto, appende la sciarpetta alla sedia, mette i guantini senza dita sotto un cuscino, avverte un leggero languorino allo stomaco e raggiunge Mammacanta in cucina.

Ore 14.30.
La preadolescente e`stanca, si abbandona sul divano e accende la tv.
Mettera`a posto dopo.  

Ore 15.30.
La preadolescente sarebbe disposta a mettere in ordine ma e`ora di fare i compiti.  

Ore 16.00.
In cameretta ci sono dei pantaloni appoggiati sullo schienale della sedia, una maglietta sul letto e dei calzini a terra.
La preadolescente si e` cambiata per l'allenamento di pallavolo, non ha avuto il tempo di mettere in ordine.  

Ore 19.30.
L'allenamento e`terminato.
La preadolescente varca di nuovo la soglia di casa.
Scavalca le scarpe che sono sul pavimento della sala e i libri che sono su quello della cameretta, rovista nell'armadio, prepara i vestiti e lo zaino per l' indomani, prende il pigiama e va a fare la doccia.
Uscendo dal bagno lascia dietro di se`la divisa bagnata di sudore e un altro paio di calzini sporchi.

Ore 22.00.
La preadolescente sta dormendo nel suo letto.
Sul comodino ci sono la tazza da cui ha bevuto della camomilla e qualche fazzolettino usato.
Ha il viso rilassato, quasi sorridente, guance rosa e ciglia lunghissime.
E`girata su un fianco, raggomitolata al calduccio.
Mentre dorme sembra innocua.


2 commenti:

  1. Si quando dormono ne vorresti mille...
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. appunto, solo quando dormono! Da svegli ne bastano due :-)

      Elimina