Pagine

mercoledì 5 marzo 2014

Fine del gioco

Progetto protezione civile.
Giornata assolata.
Accesso alla scuola aperto ai genitori.
Uomini in divisa lungo il viale alberato.
Un'ambulanza.
Un' aula in cui si tiene la dimostrazione, grande circa sessanta metri quadrati.
Sedie disposte in file da dieci.
Cinquanta bambini agitati che si scambiano caschetti gialli.

Uno, due, tre, quattro...dieci caschetti.

Cinque, dieci, quindici, venti minuti di scambi.

Un gioco divertente.

"Caspita se sono vivaci!",
"Eh, ci mancavano i caschetti",
"Ma ieri C non ha mandato un messaggio? Avvertiva che ha trovato i pidocchi sulla testa di sua figlia!",
"Pidocchi?",
"Ci sono i pidocchi?".




Nessun commento:

Posta un commento